Responsabilità aggravata del datore di lavoro per gli incidenti degli apprendisti

Autore: Dr. Matteo Rapparini  – Titolare Edirama – http://www.sicurezzapratica.com

********* FORMAZIONE ************
Gli strumenti per realizzare l’attività formativa
sicurezza del lavoro e D.lgs 231/01 in maniera più
rapida e completa
Slide ppt già pronte, software

***************************************

La Corte di Cassazione con sentenza 536 del 10/1/2013, ha stabilito che la responsabilità del datore di lavoro per infortunio di un suo lavoratore, è aggravata nel caso in cui lo stesso sia un giovanissimo o un apprendista.
Il datore di lavoro è responsabile dell’infortunio al lavoratore, sia se omette di adottare le idonee misure protettive sia se non accerta e vigila che il dipendente ne faccia uso.

Tale dovere, sentenzia in sintesi la Cassazione, diviene particolarmente intenso se i lavoratori sono di giovane età o inesperti. Se sono poi apprendisti occorre l’obbligo di fornire una formazione e un addestramento specifico.
Anche se il lavoratore apprendista assume un’imprudente iniziativa con conseguente infortunio, il datore di lavoro è chiamato ad essere responsabile.

Questa voce è stata pubblicata in Formazione, Sentenze - normative. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.