Quesito – All’RSPP consulente esterno a quali condizioni è possibile attribuirli il profilo di responsabilità propria di un dirigente, in ambito sicurezza del lavoro?

CORSO ON LINE PROFESSIONE CONSULENTE SICUREZZA
aggiornato 2014 – scarica la lezione gratuita
*************************************************

Risponde Dr. Matteo Rapparini – autore corsi on line e software http://www.sicurezzapratica.it – articoli http://www.sicurezzapratica.com

Il consulente esterno che ha assunto mansioni corrispondenti a quelle di un dirigente di fatto, rientra tra i soggetti destinatari della normativa antifortunistica.

Per equiparare un consulente esterno per la sicurezza a un dirigente, è necessario un esame rigoroso dei comportamenti concretamente e costantemente tenuti, al fine di valutare se emergono condotte ricorrenti, costanti e specifiche da cui si possano desumere funzioni dirigenziali.

(Fonte sentenza Cassazione Pen. Sez. IV 1° giugno 2007)

Questa voce è stata pubblicata in Sentenze - normative e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.